giovedì, gennaio 28, 2010

Sconfitta in amichevole in vista del torneo Acli

SPORTIAMO - TORMENTOBASKET 100-90 (primo tempo 50-26)
Si è chiusa con la vittoria del Sportiamo per 100-90 la gara amichevole che ha visto protagonista un Tormentobasket in formazione ampiamente rimaneggiata. La squadra in maglia blu, dopo aver ceduto Andrea K (tradimento? scelta di vita? boh!) proprio allo Sportiamo, si è presentata alla palestra del Rocco con appena 7 elementi, a cui vanno aggiunti gli inserimenti all'ultimo istante di un paio di amici di gilberto (detto gil). In campo vanno alessandro, demetrio, appunto gil, darione e mathias, in panchina restano lox (arrivato un po' in ritardo dopo un lungo vagabondare nei meandri dello stadio rocco) e davide cleva, al suo rientro in maglia tormento. Dall'altra parte, lo Sportiamo del "badogliano" klun si presenta con soli 6 effettivi. Inizio di gara piuttosto equilibrato, con il Tormento che cerca di velocizzare il gioco anche se sbaglia tanto al tiro. Lo Sportiamo sfrutta l'enorme messe di rimbalzi concessa dal pacchetto lunghi del Tormento (orfano di alcuni elementi importanti) e allunga nel punteggio. Negli ultimi minuti della prima frazione la squadra in maglia gialloblu patisce una sorta di black-out e concede ai padroni di casa di allungare fino a 50-26 dell'intervallo.
Nella seconda parte di gara le cose migliorano notevolmente in casa Tormento, i vari Davide, Gil, Darione e Demetrio (molto preciso al tiro da 3) riportano la squadra in linea di galleggiamento, rimontando fino al -9 (69-60). Un paio di secondi tiri concessi e qualche bomba sanguinosa, arrivata dopo una buona difesa, riportanto avanti Klun e compagni, che però calano sotto il piano fisico. Il Tormento sfrutta la vena dei nuovi innesti e proprio negli ultimi minuti si riavvicina nel punteggio, ma non va oltre il 100-90 che sancisce la fine del match.
Punteggio a parte, la prestazione di Darione e compagni si può considerare nel complesso abbastanza positiva. C'è da limare ancora qualcosa in vista del campionato, ovvero evitare i pericolosi cali di tensione che hanno concesso agli avversari di allungare anche oltre i 20 punti di vantaggio, e soprattutto migliorare al rimbalzo, in particolare quello difensivo. Lo Sportiamo sotto i tabelloni ha praticamente fatto quello che ha voluto, costruendo un numero infinito di secondi tiri. In attacco lo schema libero funziona a tratti, nello specifico solo quando i giocatori tagliano verso canestro invece di restare fermi nella loro posizione dopo il passaggio. L'esordio con i Mappets si avvicina, le sensazioni comunque sembrano positive. Staremo a vedere.

Le pagelle
Mathias: serata difficile, litiga con il canestro per quasi tutta la partita e a rimbalzo fatica tantissimo al cospetto dei lunghi avversari. poi nel finale si scuote ed è tra i protagonisti della rimonta del tormento. ma può certamente offrire un contributo maggiore alla squadra. voto 5,5
Dario: piuttosto ordinato, nei primi minuti di gara si carica il peso dell'attacco sulle spalle e trova spessissimo il canestro. chiamato a dare una mano a rimbalzo, fatica anche lui ma non disdegna il confronto fisico. lucido anche nel finale, è nel complesso uno dei migliori. voto 6,5
Gilberto: gil (non il musicista brasiliano...) si disimpegna bene, nonostante qualche evitabile forzatura soprattutto ad inizio partita. lotta in difesa e strappa anche qualche rimbalzo, anche lui meglio nella seconda parte di gara. voto 6
Alessandro: gara ordinata, cerca di far correre la squadra e si prende qualche tiro. ruba un paio di palloni in difesa e cerca di razionalizzare un po' il gioco del tormento. voto 6
Demetrio: la percentuale da tre (discriminante fondamentale per la sua partita) è molto alta e frutta un buon bottino di punti. lotta anche in difesa e si butta un paio di volte in contropiede. voto 6,5
Lox: serata storta, al tiro non ne azzecca una e patisce parecchio il confronto con i più atletici lunghi della squadra avversaria. anche lui può fare meglio in vista del campionato. voto 5
Davide: innesto fondamentale, soprattutto per ravvivare un attacco asfittico. inizio al piccolo trotto, poi nel secondo tempo cambia marcia e buca ripetutamente la difesa dello sportiamo. voto 7

11 Comments:

At 28/01/10, 11:21, Anonymous Anonimo said...

muloni se no mettemo tutti piu' garra a rimbalzo quest'anno sara' bitter dicks!!
Lapho

 
At 28/01/10, 11:37, Blogger a.s. said...

garra? tipica espressione dialettale di locorotondo? oppure è la parola magica che usa mister ventura in spogliatoio per spronare il bari?
alessandro

 
At 28/01/10, 12:04, Anonymous Anonimo said...

garra=grinta in espanol!!! bisogna buttarsi sui rimbalzi come una belva scapolata fuori dalla cheba dopo giorni senza cibo!!!

 
At 28/01/10, 15:43, Anonymous Anonimo said...

Son d'accordo con Lapho sulla garra :D Mat

 
At 28/01/10, 17:27, Blogger a.s. said...

certo
tirar fuori i co... in tutte le partite!

 
At 28/01/10, 18:49, Anonymous Anonimo said...

Cmq il top dell'articolo xe sta..il badogliano Klun..aaaaaahhhhh!!!!!!!!! Bella Sandro!! Mat

 
At 28/01/10, 22:59, Blogger stefano said...

2 domande 2

1) come ha giocato il badogliano??

2) lo sportiamo riuscirà a finire nelle prime 8???

 
At 29/01/10, 10:19, Blogger a.s. said...

"badogliano" l'ha detto lox martedì scorso all'allenamento, azzeccando in pieno l'idea!
comunque ha giocato abbastanza bene
se possono arrivare nei primi 8 non so, contro di noi erano appena in 6, bisognerà rivederli

 
At 30/01/10, 09:27, Anonymous Anonimo said...

cmq se iera gigi... al rimbalzo (uomo de un certo peso)nessun lo schiodava...secondo mi se ghe mettemo facebook sul canestro lo vedemo anche saltar :-)

cmq xè stada una discreta partida.... e invito demtrio (nostro uomo perimetro)che se in attacco el taiasi dopo el passaggio secondo mi el troveria altri canestri ancora più comodi :-)..... un applauso al buon davide che se fa sempre el cul per tutti :-)

ciao gil

 
At 30/01/10, 10:32, Blogger a.s. said...

lo go visto ieri...
stava fasendo "taglio e fuori" nei pressi del bancon de un bar!
grande gigi!
la squadra te aspetta!

 
At 01/02/10, 13:16, Anonymous Anonimo said...

gil, el problema xe che se me avvicino troppo al canestro me emoziono e sbaglio :)

df

 

Posta un commento

<< Home