lunedì, luglio 21, 2008

Il Tormento del fine-settimana

Bando alle vacanze. Il Tormento Basket si ributta nel mondo dorato del basket giocato. E dopo un lungo periodo di inattività dovuto ai motivi più svariati, alcuni elementi importanti della squadra (vedi il pres) rifanno capolino in campo. Il trio composto dall'inossidabile Andrea K., dal robusto Antonio Lafo e proprio dal misterioso Adriano il Pres. aveva un compito davvero importate sabato: difendere il titolo del prestigioso Spritzball, conquistato nel 2007 dopo una splendida cavalcata trionfale lastricata da canestri e vino. Giocare con i favori del pronostico - questa è cosa risaputa - non è mai così semplice. Ed in effetti i ragazzi del Tormento hanno patito la pressione e i fari puntati su di loro da stampa, pubbico ed avversari. Il Tormento parte male e si busca subito due sconfitte. La classifica del girone langue, non certo invece la parte alcolica del torneo, sempre in auge. Ci si mette anche un errore della giuria che conta male i punti (troppi spritz? o troppo pochi?) che costringe il Tormento all'accoppiamento più complicato dei quarti di finale, quello con i vice-campioni 2007 del Detroit Spritztons, battuti l'anno scorso in finale proprio da Andrea K., Lafo e il Pres. Gli Spritztons, animati da grande spirito di rivalsa, giocano un'ottima gara. I nostri tre invece meno e lasciano ogni sogno di gloria ai quarti di finale. Niente bis quindi per il Tormento, moltissimi bis invece al banco. Innumerevoli i "cin cin" scanditi da uno slogan quanto mai azzeccato: evviva lo sport!
Venerdì è scattato anche il Torneo di Finestate (menagrami! piove da 10 giorni di fila...) che si disputa sul campo del Santos. Il Tormento parte subito con una vittoria, ottenuta in volata per la bellezza 2 punti di scarto. Chi scrive era assente, non sa nulla della partita ed è impossibilitato a reddare le pagelle. Dovesse mai smettere di piovere, a breve il Tormento tornerà in campo per un'altra partita. E in quel caso, potete giurarci, il servizio giornalistico sarà all'altezza delle attese.

5 Comments:

At 21/07/08, 17:51, Anonymous Anonimo said...

Carissimo A.S., superbo presuntuoso cultore della lingua italiana ... è un caso che tu chiami la tua squadra la metà delle volte che la nomini TORMENO???? A mio avviso no, si tratta di un lapsus freudiano - tor-meno.
Per fortuna che c'è A.S. a reddare le pagelle almeno speriamo che lui stesso sia in grado di capirsi. DUBITO!!!!!!
Ti preghiamo: pubblica il tuo curriculum studiorum che ci facciamo tutti una santa risata

 
At 22/07/08, 11:18, Anonymous Anonimo said...

NUOVO GIOCO: SCOPRI L'INTRUSO!

NELLA FOTO IN ALTO L'INTRUSO SUL CAMPO DA BASKET E':

a) IL PODEROSO UOMO SULLO SFONDO, DALLA RAPIDA E SFOLGORANTE CARRIERA DI PRESIDENTE ORMAI AVVIATA ALLO SPRITZBALL..

b) IL PALO DELLA LUCE..

c) IL LOSCO FIGURO CON BARBA INCOLTA E OCCHIALI DA GUAPPO UNA VOLTA CONOSCIUTO COME "THE PRESIDENT"..

SEGUIRA' SOLUZIONE DEL TEST ALLA PROX PUNTATA...

LAFO

 
At 22/07/08, 18:41, Anonymous Anonimo said...

Nell' articolo non s'è fatta parola della vittoria finale dei Detroit Spritzzons.

Il presidente dei Detroit Spritzzons

 
At 22/07/08, 18:47, Anonymous Anonimo said...

Per chi volesse capire meglio le regole dello Spritzball 2008 vi consiglio:
http://it.youtube.com/watch?v=fTCdQ9KJvSo

Per qualche foto (bassa qualità e bassissima scelta dei soggetti)dello spritzball 2008:
http://www.flickr.com/photos/24631481@N08/sets/72157606290553175/

Un saluto dal presidente/sponsor/allenatore/peggior giocatore de I Cobra
Ciao
Orla

 
At 23/07/08, 11:08, Blogger a.s. said...

mi dispiace che non si sia parlato della vittoria finale dei detroit spritztons. ma non lo sapevo proprio!

 

Posta un commento

<< Home